Formula AIDA: Come un modello può cambiare i tuoi contenuti in 4 step

Oggi facciamo sul serio.

Nell’articolo di oggi andremo a capire come usare la Formula di Copywriting di AIDA per scrivere contenuti in modo più efficace e che riescano a catturare l’attenzione dei lettori.

Ma prima di andare avanti una premessa: non ci sono dei semplici trucchetti da replicare per riuscire a creare un contenuto persuasivo che spinga le persone ad acquistare un tuo prodotto/servizio…

…Ma esiste un METODO oltre a una buona dose di studio, tanta lettura, passione e ovviamente tanta tantissima pratica.

Di quale metodo sto parlando? Del metodo AIDA.

No, tranquillo oggi non ti parlerò della grande Opera di Verdi (sempre che tu non sia una grande estimatore di Verdi).

L’acronimo AIDA sta per:

  1. Attenzione/Attrazione
  2. Interesse
  3. Desiderio
  4. Azione

Se non ne hai mai sentito parlare, la formula AIDA è ampiamente utilizzata nel marketing da copywriter e marketer esperti da tutto il mondo per creare copy estremamente efficaci.

 

formula aida

 

Il modello AIDA si basa su quattro fasi individuali necessari per spostare un cliente dalla fase di CONSAPEVOLEZZA all’azione che porta alla CONVERSIONE.

Il cosiddetto imbuto di marketing.

Ma perchè è così importante applicare la formula AIDA?

La Formula AIDA è progettata per guidare le persone attraverso uno “scivolo scivoloso” che li cattura con la logica, le emozioni e poi finalmente chiude l’affare. 

Ed aumentare così la nostra produttività.

(Joseph Sugarman parla dello “Scivolo scivoloso” nel suo libro “The Adweek Copywriting Handbook” – Testo consigliatissimo acquistabile da questo link)

 

Afferrare la loro attenzione, mantenerli interessati, creare desiderio per la vostra offerta, e poi portarli all’azione!

 

Fatta questa doverosa e importante introduzione. Possiamo partire.

Sei pronto? Ok, andiamo.

#1 Attenzione/Attrazione

Il primo step da seguire per attuare appieno la strategia Aida nel copywriting e di conseguenza nel web marketing è quello di ottenere l’attenzione dei tuoi lettori creando qualcosa di veramente interessante e accattivante.

Ottenere l’attenzione del tuo prospect è CRUCIALE.

Una volta che hai ottenuto l’attenzione o la curiosità dei tuoi lettori, è necessario mantenere il loro interesse, creare un desiderio per il tuo determinato prodotto o servizio, e casomai motivarli ad agire.

Come puoi ottenere l’attenzione di chi ti legge?

Usa parole potenti, un’immagine, un videoclip YouTube o una landing page sensazionale che catturi l’attenzione del lettore portandolo a leggere ciò che hai da dire.

#2 Interesse

Dopo aver attirato l’attenzione del visitatore, devi mantenere il suo interesse; con fatti interessanti, citazioni interessanti, o case study interessanti.

Abbiamo due modi per mantenere l’interesse del visitatore.
Vediamo insieme quali:

  1. Quando atterriamo per la prima volta su un sito web, la prima cosa che facciamo e decidere se vogliamo rimanere lì dopo i primi cinque secondi oppure no.

Quindi è importante che tu abbia scritto e formattato il tuo copy per attirare l’attenzione dei tuoi visitatori.

Ricordati sempre gli utenti non leggono per intero i contenuti ma scansionano e scorrono la pagina.

  1. Un altro elemento molto importante è: il paragrafo di apertura.
    Cosa succede se il primo paragrafo del tuo copy è di una noia mortale, pieno zeppo di notizie con non ci interessano? Un’ecatombe.

Quindi ricordati sempre:

 

Per mantenere l’attenzione e l’interesse del tuo lettore, le prime 300 parole devono essere davvero interessanti.

 

#3 Desiderio

Fai in modo che il tuoi lettori desiderino il tuo prodotto o servizio. Mostra loro come la loro vita migliorerà grazie al tuo prodotto o servizio.
Ci sono tre modi per creare desiderio:

  • Mostra i vantaggi dei tuoi prodotti
  • Spiega come il tuo prodotto/servizio può cambiare la loro vita o come può risolvere i loro problemi.
  • Mostra i risultati ottenuti da altre persone (testimonianze o prova)

Esempi veloce:

  • Se nel tuo copy stai descrivendo una speciale tecnica per perdere peso, oppure un attrezzo innovativo per rimanere in forma; inserisci la foto di prima e dopo aver usato la tecnica/attrezzo.

Esempio di come può risolvere il problema:

  • Paolo ha ottenuto un incremento del 35% nelle vendite Shopify installando questa applicazione. Finalmente anche tu potrai ottenere risultati.

Ciò che si desidera mostrare è una sorta di prova che il prodotto funziona effettivamente.

Se fatto nel modo giusto, i tuoi utenti nella fase del desiderio saranno pronti a fare un acquisto.

 

Leggi anche: Diventare copywriter senza essere uno scrittore

#4 Azione

Una volta che sei riuscito a creare il desiderio, devi costringere i tuoi lettori a intraprendere un’unica azione specifica. Questo è quasi sempre il momento in cui porterai l’utente ad iscriversi al blog/sito oppure farai un vendita.

Ora, ci sono tre modi per far agire i tuoi visitatori.

  1. Un chiaro richiamo all’azione (call to action). Includi un pulsante CTA per convincere le persone a cliccarci sopra.
  2. Mettere urgenza. creare un senso di urgenza offrendo il tuo prodotto/servizio per un periodo di tempo limitato.
  3. Aggiungere incentivi, bonus o premi. includi un bonus speciale per coloro che agiscono velocemente.

Riepilogo della Formula AIDA

AIDA – Attenzione, Interesse, Desiderio e Attrazione – è stato usato da decenni da inserzionisti e venditori.

Riassumendo, ecco come usare la formula di copywriting di Aida:

  • Ottieni l’attenzione dei tuoi visitatori con un titolo, un video e un’immagine.
  • Mantieni l’interesse del tuo visitatore facendo in modo che le prime 300 parole del tuo copy siano interessanti o coinvolgenti.
  • Crea il desiderio mostrando i benefici del tuo prodotto o servizio, come può cambiare la loro vita e migliorare i loro problemi.
  • Utilizzare una chiara e ovvia chiamataall’azione.

Spero di cuore che questa utile formula AIDA ti aiuti – ora che hai capito come funziona – a scrivere contenuti, email ed altri copy molto più facilmente e molto più efficaci!

A presto!

Leave a Reply